Ricetta Risotto al Prosecco con frutti di mare

Pubblicato: 19/11/2016 21:21:56
Categorie: Ricettario Rss feed

Ricetta Risotto al Prosecco con frutti di mare

Preparazione 35 minuti + 3 ore di spurgatura delle vongole

Cottura 35 minuti

Ingredienti per 4 persone

400 g di riso Carnaroli

7 dl di Prosecco

300 g di vongole

300 g di cozze

400 g di gamberi

400 g di seppioline pulite

1 spicchio d’aglio

3 ciuffi di prezzemolo

1 cipolla

4 dl di brodo vegetale

20 g di burro

30 g di formaggio parmigiano grattugiato 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva sale

Preparazione

Fate spurgare le vongole in un’ampia terrina con acqua e sale per alcune ore, cambiando l’acqua più volte durante il riposo, in modo che emettano la sabbia contenuta al loro interno. 

Lavate le cozze sotto l’acqua corrente sfregando vigorosamente i gusci tra loro e aiutandovi con una paglietta di ferro; privatele del bisso, sfilandolo dalla fessura tra le due valve e lavatele più volte in abbondante acqua. Preparate un trito fine con l’aglio sbucciato e fatelo rosolare in un’ampia padella con 1 cucchiaio di olio, quindi aggiungete le cozze e le vongole, e fatele aprire a fiamma vivace, mescolando spesso. Prelevatele dal tegame, sgusciatene una buona parte e filtrate il fondo di cottura.

 

Lavate i gamberi, privateli del budello nero sul dorso e cuoceteli nel fondo di cottura delle cozze per 3-4 minuti insieme con le seppioline tagliate a pezzetti. Insaporite con una presa di sale, unite cozze e vongole, proseguite la cottura per 2 minuti, poi unite gran parte del prezzemolo tritato e togliete dal fuoco (tenete in caldo).

Versate il Prosecco in una casseruola e scaldatelo sul fuoco, a fiamma bassa. Sbucciate la cipolla, tritatela finemente e rosolatela in una risottiera con 2 cucchiai di olio per 1 minuto; unite il riso e fatelo tostare per 1-2 minuti, fino a quando inizierà ad attaccarsi alle pareti del tegame. Cuocete per qualche altro secondo, poi bagnate con 1 mestolo di Prosecco, fatelo assorbire, quindi portate il riso a cottura, mescolando spesso e unendo man mano prima tutto il vino e poi il brodo necessario. 

Quando il riso risulterà cotto al dente, togliete dal fuoco, unite il burro e il parmigiano, e lasciate mantecare a tegame coperto per 2 minuti; regolate di sale, poi mescolate e distribuite nei piatti individuali. Completate con i frutti di mare, guarnite con il restante prezzemolo e servite.

Condividi